scarpe su misurasandali uomoscarpe Goodyearaccessori per calzaturescarpe da camera

L'ARTE DI SAPER FARE

 


Angelo Gregorio SciusciÓ

Premiazione presso la confartigianato

Angelo Gregorio Ecce Homo

Angelo Sciuscia in Giordania

Home > Chi Siamo > Angelo Gregorio

Angelo Gregorio

Ha lasciato una promettente carriera come responsabile vendite in una multinazionale americana per fare il calzolaio, ma dal sorriso impresso sul viso mentre racconta la sua avventura si capisce che Angelo Gregorio, titolare insieme al padre Diodoro della Calzoleria Express Imolese in via Felice Orsini 15/c, è felice e convinto della sua scelta controcorrente.

«In questa bottega – racconta Angelo – esiste un laboratorio di calzolaio da 55 anni: prima un artigiano che ha lavorato qui 35 anni, poi mio padre ed ora, da quest’anno, sono arrivato io a rivoluzionare un po’ l’attività di famiglia. Il mestiere di calzolaio nella società moderna – dice – non è quasi più considerato un lavoro utile. Al giorno d’oggi le scarpe, quando si rompono, vengono buttate via e non più portate a riparare. Questo è un effetto dell’innovazione tecnologica che non ha considerazione per i mestieri antichi e li sta facendo scomparire. Ciò che rende particolare la Calzoleria è che, oltre ai consueti servizi di un normale calzolaio come la riparazione, l’allargatura, la risuolatura in cuoio o in gomma, si possono trovare tutti gli accessori per le calzature: dai lucidi francesi ai tendiscarpe inglesi, dai plantari comfort ad una intera linea di prodotti per il benessere e l'igiene del piede. E poi ancora lacci di tutti i colori, pantofole di grande qualità realizzate dai migliori artigiani italiani, i famosi sandali infradito di Sorrento e Capri. Tutti realizzati a mano in Italia; alcuni direttamente da mio padre. Ma abbiamo anche i sandali di corda Messicani, le chiavi stampate con decine e decine di motivi fantasia o il segno zodiacale, le cinture di cuoio toscano. Vogliamo offrire ai nostri clienti tante piccole primizie che non si trovano nella grande distribuzione per invertire un po’ la tendenza e tornare dalla globalizzazione alla cura del dettaglio

Proprio per questo la Calzoleria offre servizi pressochè unici: tutte le scarpe riparate vengono consegnate lucidate e profumate con prodotti particolari, ma vi è la possibilità di portare le calzature anche solo a lucidare, servizio assai richiesto dai clienti. Oppure di fare cambiare i tacchi che non piacciono con altri più originali, o comodi.

«Ho voluto rivoluzionare l’immagine della bottega del calzolaio come luogo angusto, buio e trascurato, per trasformarla in quella di un luogo piacevole, luminoso, dove ci si trova di casa, in cui fermarsi a fare due chiacchiere o chiedere consiglio per sapere qual è la pantofola più adatta ai pavimenti di casa.»

Non rimpiange Angelo di avere lasciato una professione di prestigio per un lavoro artigianale, anzi: «questa – commenta – è una dimensione molto più umana». Ma delle competenze di marketing acquisite in passato ha fatto tesoro ed ora le applica nella sua nuova attività con tantissime idee originali ed insolite.

«Il mio insegnante di marketing sottolineava l’importanza della comunic-azione, cioè fare e fare conoscere. Ecco, io tale principio lo applico alla mia attività, per tenere vivo l’interesse attorno all’impresa artigiana, perché credo nell’importanza delle antiche arti e dei vecchi mestieri a misura d’uomo che mi auguro possano rifiorire.»


Angelo Gregorio, 20 ottobre 2007